Crea sito

SETTEMBRE E IL PIACERE DEGLI INIZI

Settembre può simboleggiare un nuovo inizio molto significativo psicologicamente.
Vediamo come trarre piacere e beneficio da ciò che verrà!

“I giorni di settembre sono qui,
con dell’estate il meglio del tempo,
e dell’autunno il meglio dell’allegria.”
(Helen Hunt Jackson)

Molto spesso si vive con delusione e tristezza la fine dell’estate e il rientro dalle vacanze: riaprono le scuole, si torna a lavoro, il traffico riempie le strade, le città sono di nuovo affollate.
Sembra tutto stressante e negativo se visto nel modo sbagliato!

Settembre è il momento giusto per guardare al futuro con speranza, progettare quei sogni ancora da realizzare e lasciar scivolare via tutto ciò che non serve.
Afferra dal passato ciò che per te è stato utile e utilizza questo apprendimento per le future esperienze.

Devi avere il coraggio di prendere le tue decisioni, di affrontarne le evoluzioni positive e le conseguenze negative. Solo così sarai pienamente padrone del tuo cambiamento!

Ecco quindi alcuni accorgimenti per trarre il meglio dal mese di settembre.

Routine

Ovviamente per ognuno di noi si tratta di un periodo vissuto in modo diverso.
Le routine che siamo abituati a seguire sono state stravolte con le vacanze e subiranno un’ulteriore sconvolgimento con l’inizio di settembre.

Devi darti il tempo di creare una nuova quotidianità, con ritmi dettati dal ritorno al lavoro, gli impegni familiari, la scuola, gli amici e gli hobby.

Trattati con cura, segui le tue necessità, non lasciarti sopraffare da un’eccessiva operatività.
Inizia a sperimentare il piacere della lentezza!

Riposo

“Sono appena tornato dalle vacanze e già devo riposare?”
Non dobbiamo mai smettere di riposare! Senza energie non si va da nessuna parte.

Se non dormi sufficientemente e non hai una buona qualità del sonno sentirai stanchezza, malumore, nostalgia, spossatezza.
Sarà stanco il corpo ma anche la mente!

Per questo consiglio di seguire le regole dell’igiene del sonno (QUI NE AVEVO PARLATO DETTAGLIATAMENTE http://www.giorgiapetruccipsicologa.it/igiene-del-sonno-le-regole-per-dormire-meglio/ e prestare attenzione alla regolarizzazione dei propri orari.

Obiettivi realistici

Avere obiettivi concreti e realistici permetterà di ottenere ciò che si desidera con maggiore facilità.
Come passare dallo scopo generale ai dettagli più particolari? Scomponendo gli obiettivi in azioni concrete, attuabili e progressive.

In questo modo non sarà una missione impossibile, si raccolgono più frequentemente gratificazioni e non si disperderanno energie in tentativi infruttuosi.

In questo punto rientrano anche le TO DO LIST molto utili per pianificare, elencare e organizzare solo se calibrate a ciò che si vuole/può realmente fare a breve e lungo termine.
Ricordiamoci sempre di non prefiggerci buoni propositivi esagerati e inarrivabili, ma raggiungibili ed effettivi.

Relazioni interpersonali

Quante relazioni instauriamo e coltiviamo con piacere?
Pensiamo al tipo di legami che vengono creati e a quanto spazio si decide di dare alle relazioni piuttosto che isolarsi.

Studi recenti affermano che la presenza di amici nella vita aumenta la possibilità di essere felici. Più in particolare, il fare le cose insieme è la componente dell’amicizia che rende più felici.

Le nuove amicizie estive o quelle di una vita sono un elemento essenziale da nutrire e continuare a sviluppare da settembre e per tutto il resto dell’anno.

Porta un pò di estate con te

È importante essere preparati agli impegni che settembre porta con sé, senza dimenticare che l’estate non è ancora finita.
Le giornate sono ancora lunghe e la temperatura mite. Ci sono ancora tantissime cose che si possono fare per assaporare i piaceri estivi.

Inoltre, con qualche modifica, si potranno riadattare le attività tipicamente estive in una versione più “settembrina” o autunnale.
Ad esempio la classica passeggiata in spiaggia potrà essere svolta in un parco!

Voglio concludere con un passaggio molto significato de “Il Piccolo Principe” che trovo estremamente adatto per il tema affrontato in questo articolo:

“Ci sarà sempre un’altra opportunità,
un’altra amicizia, un altro amore,
una nuova forza.
Per ogni fine c’è un nuovo inizio.”